Via forasacchi da pineta di Avezzano

Tra lunedì 4 e martedì 5 giugno la ditta che gestisce la Pineta di Avezzano procederà allo sfalcio e all'eliminazione dei forasacchi, partendo dall'area dedicata ai cani. Lo fa sapere l'assessore comunale all'Ambiente Crescenzo Presutti, precisando che in questi giorni non è stato possibile intervenire in Pineta "perché stiamo lavorando sul Castello Orsini dove un'area è stata interdetta al pubblico poiché gli alberi, non curati da anni, sono diventati pericolosi. Nella Pineta siamo già intervenuti sulla processionaria dove in passato la situazione era davvero critica. Non escludiamo possano essere presenti ancora alcuni nidi. Tra parco periurbano e pineta abbiamo già rimosso circa 750 nidi". L'assessore aggiunge che sono stati eseguiti controlli anche sul Salviano, "naturalmente sulla strada principale, perché pensare di bonificare tutta la riserva è impossibile, a meno che non si scelga l'utilizzo di canadair per diffondere insetticidi biologici, ipotesi neanche minimamente percorribile".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. AbruzzoLive
  3. La Città
  4. AbruzzoLive
  5. AbruzzoLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tornimparte

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...